bruttimabuoni

Colazione in ufficio

Quando sei agitata perche’ e’ arrivata una bellissima notizia e non riesci a dormire, quando tuo marito dopo una notte insonne, si alza alle 4 per prepararsi per partire per Milano, quando ti rigiri nel letto senza trovare il posto magico per dormire, vuol dire che e’ ora di dare inizio alla giornata anche se sono solo le 5 del mattino, ed allora ti alzi e decidi di preparate qls da portare in ufficio per fare colazione con i colleghi. E qui voglio fare una divagazione sui miei colleghi, perche’ oltre a Paola che e’ diventata per me una sorella, condivido da anni lavoro e vita con tante persone meravigliose. Un gruppo nutrito di pazzi genuini, intelligenti come faine, con la voglia di scherzare dei bambini, ma sempre professionali. Loro, tutti loro, dalla produzione, alle segreterie, per salire su in “piccionaia” dove ho la postazione e dove ci sono i pazzi seri, tutti sono la mia famiglia “fuori casa”. Mi sono stati vicini quando sono stata male ed aiutata quando sono tornata. Hanno ascoltato pazienti tutti i preparativi del matrimonio, festeggiato la nascita di federico e raccolto i miei cocci quando sono tornata al lavoro dalla maternita’ e piangevo perche’ mi mancava mio figlio. Mi hanno abbracciata in silenzio quando si e’ ammalato mio marito ed hanno festeggiato con me ora che e’ tornato in pista (e’ un motociclista accanito). A tutti loro va il mio grazie per essere quello che sono. Pazzi e meravigiosi. Ragazze e ragazzi non vi nomino uno per uno ma voi sapete che dico a voi. Grazie.

Ma torniamo alla ricetta. Ho deciso di fare dei biscottini super energetici. Da portare in ufficio e sgranocchiare davanti al pc senza fare briciole in giro. Ecco allora i brutti ma buoni, con semi e frutta secca per fare un pieno di energia e cose buone!!

BRUTTImaBUONI

1 tazza di bacche di coji ammorbidite in succo di mela

1/2 tazza di semi di girasole
1 cucchiaio di semi di zucca
1 cucchiaio di semi di lino
3 cucchiai di pinoli
1 tazza di farina di Farro intwgrale
1/2 tazza di farina di riso
3 cucchiai di olio di girasole
1 cucchiaio di miele
Succo di mela q.b.

I biscotti sono facilissimi. Mescolo tutto con le mani ed aggiungo poco succo di mela alla volta. Una volta ottenuto un composto omogeneo . Preparo le placche del forno con la carta e posiziono sopra il composto a cucchiaiate. Inforno a 170 gradi per 20 – 25 minuti.
Il bello delle ricette vegane e’ che per la maggior parte si fanno velocemente, si sporca poco, e come in questo caso non servono attrezzi rumorosi e non si disturba nessuno!

Buon appetito

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...