torta cavolfiori

Torta rustica

Il cavolfiore è una pianta magica! in frigorifero dura parecchi giorni, è già di stagione, è molto versatile e ci si possono fare davvero infiniti piatti, ed in più fa benissimo all’organismo. Ha grandissime proprietà antitumorali e per questo tutti i medici ne consigliano un largo utilizzo. Io a casa lo preparo spesso perché è buono, ma sapere che fa anche bene me lo fa amare ancora di più. L’unica nota dolente è l’odore un pò forte quando si cucina, ma se lo si sbollenta rapidamente si toglie “il forte” e si apprezzano tutti i suoi benefici.
Per le torte rustiche vegetariane è perfetto perché ha un sapore deciso senza bisogno di troppe aggiunte, se si sceglie una versione vegana è ancora più perfetto perché crea naturalmente una crema compatta che tiene molto bene la cottura, e basta aggiungere un pò di panna vegetale per creare un composto delizioso!

Per l’involucro:

250 gr di farina buratto 1

160 ml di acqua

2 cucchiaio di olio evo,

15 gr di lievito di birra fresco

Per il ripieno:

1 cavolfiore grande (o 2 medi)

300 gr di ricotta di Bufala

Parmigiano a piacere

2 porri

1 uovo

sale di cervia q.b.

olio evo q.b.

Per la pasta di pane: impastotutti gli ingredienti e lascio riposare al coperto per almeno 2 ore, e non più di 4.

Per il ripieno: lesso per qualche minuto in acqua salata il cavolfiore pulito e tagliato a rosette, e lo salto poi in padella con i porri. A fuoco spento aggiungo la ricotta, se piace il Parmigiano, e per finire, una volta intiepidito aggiungo l’uovo.

Per finire: Imburro una tortiera a cerniera, con la pasta di pane faccio due palle, una leggermente più grande dell’altra. Quella più grande andrà stesa fino a formare il guscio inferiore, riempio quindi con il composto di cavolfiore, e termino il tutto con l’altro disco di pasta ben steso, pratico al centro un piccolo taglio a croce nel centro per favorire la fuoriuscita di vapore.

Inforno a 200 ° per 20 minuti e poi a 180° per altri 10 minuti, in forno ventilato.

E’ buonissima anche il giorno dopo, fredda… per la pausa pranzo in ufficio.

Buon Appetito!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...